Home         
 

 

La redazione del “guano” esprime il proprio cordoglio e partecipa al dolore per la prematura scomparsa di Decimo ….,

 

il giovanissimo dosso su via Avanzi in prossimità della rotonda del Municipio, accomunato nella triste sorte dal tratto di strada che dalla rotonda và verso il centro di Luzzara, anch’esso appena rifatto.

Non ultimo di una lunga serie, lo sfortunato dosso ha forse dovuto soccombere a causa delle infinite maledizioni che ha ricevuto (non solo lui), dagli automobilisti, ciclisti e motociclisti locali.  Gli amministratori giurano di essere stati sollecitati per la sua realizzazione, dai residenti.

Dichiarazioni non credibili dato che i residenti sanno bene quali danni, i dossi,  procurano nel tempo alle abitazioni  a causa delle vibrazioni prodotte.

Tornando però a Decimo, nato da pochissimi giorni non è stato possibile nemmeno battezzarlo. Si è spento a poco a poco colpito a morte e vigliaccamente vivisezionato dal braccio meccanico di una ruspa.

Con le lacrime agli occhi ci stringiamo ai cittadini e partecipiamo alla sofferenza del loro e nostro portafoglio, chiedendoci ancora increduli, se nonostante tanti incarichi a professionisti esterni, ai costi sostenuti per computer e programmi, a specifici “integratori” dei pro-cessi, proprio non sia possibile evitare ai cittadini queste prese per il ……

 

NON FIORI MA OPERE DI BENE                   GRAZIE