Home         
 

L'uomo giusto, al posto giusto!                                                                    pub. 15/09/10

 

FINALMENTE CHIAREZZA!!Linda 2010-03-25 20:07 Grande!!!!!Magn ifico esempio di correttezza e civiltà!!!!!Con cordo con te, non xchè sei mio figlio, ma xchè condivido in pieno tutto ciò che hai detto. E' ora che il sig,Perini e i suoi accoliti la smettano di buttare fango e falsità!Il loro è il tipico comportamento di chi non sa dove poterti" attaccare" e quindi cerca in tutti i modi possibili di portarti al loro alquanto discutibile! modus agendi"Non hanno ancora capito con chi hanno a che fare!!!!!!AUGUR I ANDREA!!!!!!!!

 

Tratto integralmente all'indirizzo web:

www.andreacostasindaco.it/it/ultime/videolettera.html#comment-51

 

Solo un pugno di sabbia nelle mani del sindaco Costa che, non sapendo cosa rispondere alle accuse sull'ASP, non riesce a fare altro che difendersi utilizzando unicamente insinuazioni. E' vero che le scuole sono appena iniziate, ma lui è troppo grande per iscriversi all'asilo, ormai dovrebbe adottare un atteggiamento più consono al ruolo che svolge, sia esso reale che molto più verosimilmente di facciata, del resto si trova in quella posizione dopo un lungo tira e molla che lo ha visto andare su e giù per mesi più di un ascensore, dopo che una discreta cerchia di candidati impresentabili è stata smascherata dall'opposizione e restando solo lui come unica ruota di scorta in alternativa al nulla. La dimostrazione più palese sta nei numeri, per la prima volta nella storia del nostro comune è riuscito a non ottenere nemmeno la metà dei consensi degli elettori, perdendo in un solo colpo il 30% secco dei suoi ex fedelissimi. Come dice mamma, è ora che ci mostri cosa sai fare!

 

Pubblichiamo una lettera inviata alla redazione del Resto del Carlino da Alfredo Ghidini, Consigliere Comunale della lista Risaniamo il Comune.

 

                                                                                                                                           Roberto Nosari

 

 

Scrivo per rispondere alle insinuazioni attribuite al Sindaco di Luzzara Andrea Costa sull'edizione odierna del Vs. Giornale. Tra me ed il capogruppo della Lista Risaniamo il Comune, Cesare Perini esiste un TOTALE ACCORDO su tutte le iniziative compresa l'interrogazione sulle vendite del patrimonio ASP. Interrogazione che condivido come cittadino di Luzzara prima ancora che come consigliere Comunale. Ma ho ritenuto opportuno non apporre anche la mia firma  in sede di presentazione della stessa, per un dovere di correttezza e per evitare facili strumentalizzazioni, data la mia posizione professionale di agricoltore-affittuario di terreni di proprietà dell'ASP Progetto Persona. Le affermazioni del Sindaco non fanno altro che confermare i timori che la mia figura posssa essere strumentalizzata in modo scorretto.

La ringrazio per lo spazio che vorrà gentilmente concerdermi.

 

                                                                                                                                              Alfredo Ghidini